img_big
Sport
Ore decisive per il futuro dell’attaccante spagnolo. A Madrid pronti a esercitare la clausola di recompra

CALCIOMERCATO Morata verso il Real: l’agente al Bernabeu incontra i vertici dei blancos

Ore decisive per il futuro di Alvaro Morata. Il suo agente, Juanma Lopez, è stato visto stamattina negli uffici del Bernabeu per incontrare i vertici del Real Madrid. Sul tavolo, oltre Diego Llorente, che rientrerà per adesso dal prestito al Rayo Vallecano, il futuro dell’attaccante spagnolo. Stando a “Marca“, i blancos sono sempre più decisi a riprenderselo, esercitando la clausola di recompra da 30 milioni di euro concordata ai tempi con la Juventus. Poi si vedrà se trattenere Morata o, più probabile, cederlo a un terzo club per una cifra importante. Il giocatore, dal canto suo, continua a rimanere con la bocca cucita su quella che sarà la sua prossima destinazione: “non sto pensando al mio futuro adesso – taglia corto l’attaccante – Non posso stare tutto il giorno ad attendere che squilli il telefono. E’ una cosa che non m’interessa e ci sarà tempo per parlarne dopo gli Europei. Vedremo che succederà”. 
 
RIUNIONE TRA PEREZ, SANCHEZ E ZIDANE
Nei prossimi giorni, intanto, è prevista una riunione a tre fra il presidente Florentino Perez, il direttore generale Jose Angel Sanchez e il tecnico Zinedine Zidane per fare il punto sul mercato. L’allenatore francese vuole a tutti i costi Paul Pogba che ritiene possa diventare un tassello fondamentale per gli anni a venire, avendo anche caratteristiche diverse rispetto a Modric, Kroos e Casemiro. Si annuncia una trattativa lunga, con una prima richiesta della Juve da 140 milioni di euro a cui aggiungere i 20 milioni della commissione che spetta all’agente del giocatore, Mino Raiola. Cifre che al Real non intendono prendere in considerazione. Per quanto riguarda il mercato in uscita, Zidane vorrebbe tenere Isco ma la società sarebbe più propensa a cederlo e trattenere invece James Rodriguez, che sta disputando un’ottima Coppa America dopo una stagione non certo esaltante coi blancos. Possibile cessione in prestito per Jesè e Odegaard, con le valigie pronte anche Kovacic e Nacho.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo