img_big
Sport

EURO 2016. L’Ucraina fa flop: l’Irlanda del Nord vince (2-0) e sogna gli ottavi

Nella seconda giornata del gruppo C di Euro 2016, l’Irlanda del Nord batte 2-0 l’Ucraina e conquista tre punti preziosissimi nella corsa gli ottavi di finale. La sfida di Lione, dopo un primo tempo con poche emozioni, è sbloccata da un colpo di testa di McAuley, che non lascia scampo a Pyatov. Al 96′ il raddoppio di McGinn. La squadra di Fomenko prova a reagire, ma impegna McGovern solo nel finale con Yarmolenko: gli ottavi sono ora un miraggio.

UCRAINA-IRLANDA DEL NORD 0-2


Reti: 4′ st McAuley (I), 51′ st McGinn

Ucraina (4-2-3-1)
: Pyatov; Fedetskiy, Khacheridi, Rakitskiy, Shevchuk; Stepanenko, Sydorchuk (31′ st Garmash); Yarmolenko, Kovalenko (37′ st Zinchenko); Konoplyanka; Seleznyov (27′ st Zozulya). A disp.: Bokyo, Shevchenko, Butko, Kucher, Karavaev, Tymoshchuk, Rotan, Rybalka, Budkivskiy. All.: Fomenko

Irlanda del Nord (4-5-1): McGovern; Hughes, Cathcart, McAuley, J. Evans; Ward (22′ st McGinn), C. Evans (49′ st McNair), Norwood, Davis, Dallas; Washington (38′ st Magennies). A disp.: Carrol, Mannus, McCullough, Mclaughlin, Hodson, Baird, Ferguson, Grigg, McGinn, Lafferty. All.: O’Neill

Arbitro: Kralovec (Repubblica Ceca)

Ammoniti: Seleznyov, Sydorchuk (U), Ward, Dallas, J. Evans (I)

Note: gara sospesa per un paio di minuti al 13′ st per la forte grandine che si è abbattuta su Lione

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

News
Vinci TorinoCronaca 2023
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo