img_big
Sport

EURO 2016. Partenza a razzo della Croazia: Turchia messa ko da Modric

Nel primo match del Gruppo D di Euro 2016, la Croazia supera la Turchia e vola in testa al girone. Al Parco dei Principi di Parigi finisce 1-0 per la nazionale di Cacic, che passa grazie al destro al volo di Modric al 41′. I turchi restano in partita fino alla fine, anche se la Croazia ha più volte l’opportunità per raddoppiare. Srna (su punizione) e Perisic (di testa) colpiscono una traversa a testa al 52′ e al 72′.

Turchia-Croazia 0-1

Rete: pt 41′ Modric.

Turchia: Babacan; Gonul, Topal, Balta, Erkin; Inan; Calhanoglu, Tufan, Ozyakup (1′ st Sen), Turan (19′ st Yilmaz); Tosun (24′ st Mor). A disp. Ozbayrakli, Kaya, Onur Kivrak, Tekin, Malli, Koybasi, Sahin, Calik, Sahan. All. Terim. 

Croazia: Subasic; Srna, Corluka, Vida, Strinic; Modric, Badelj; Brozovic, Rakitic (45′ st Schildenfeld), Perisic (42′ st Kramaric); Mandzukic (48′ st Pjaca). A disp. Vargic, Jedvaj, Rog, Coric, Vrsaljko, Kovacic, Lovre Kalinic, Nikola Kalinic. All. Cacic.

Arbitro: Jonas Eriksson (Svezia).

Note: ammoniti Balta, Tosun, Sen (T), Strinic (C).

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo