img_big
News
Episodi denunciati nel Canavese. I carabinieri lanciano l’allarme

Ivrea, attenti ai ladri. Simulano perdite di gas per entrare in casa e rubare

Si muovono in coppia. Uno vestito da vigile urbano, l’altro con indosso una pettorina arancione. Dicono che a causa dei lavori all’acquedotto è stata danneggiata la tubatura del gas e quindi devono entrare in casa per effettuare dei controlli. In realtà, sono due malviventi che con una bomboletta spray simulano la perdita di gas e con un’altra apparecchiatura che emette luce rossa fingono il controllo; nel frattempo girano per tutta la casa, rovistando e cercando gioielli, soldi e quanto altro possa essere appetibile. In alcuni casi, se non trovano oggetti di valore, portano via anche generi alimentari. A segnalare il modus operandi dei due truffatori, sono stati i carabinieri di Ivrea, che nei giorni scorsi hanno registrato alcuni episodi del genere nel Canavese e che, pertanto, invitano chi venisse contattato per simili controlli a richiedere l’intervento dei militari che da alcuni giorni sono sulle tracce dei due sconosciuti malviventi. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo