img_big
News
L’uomo, un 35enne, è stato fermato dalla polizia in via Belfiore

Torino, fa apprezzamenti osé alle clienti. Messo alla porta, fracassa la vetrata del bar

Fa apprezzamenti osé alle clienti di un bar. Invitato ad uscire, afferra un un cubetto di porfido e fracassa la vetrata del locale. E’ accaduto poco dopo le 22 di ieri sera in via Belfiore a Torino. Secondo la ricostruzione dei fatti, così com’è stata resa nota dalla polizia, l’uomo, un cittadino peruviano di 35 anni, entrato poco prima nel locale per una consumazione, ha rivolto apprezzamenti nei confronti di alcune donne presenti in quel momento all’interno del bar. Invitato ad allontanarsi, una volta fuori, ha pensato bene di prendere un mattoncino dalla pavimentazione esterna della strada e di scagliarlo contro il vetro del locale mandandolo in frantumi. Nella circostanza, un cliente del bar è stato anche colpito dall’oggetto.  L’uomo è stato portato in ospedale dove è stato medicato e dimesso. Allertati, gli agenti della Squadra Volante hanno raggiunto via Belfiore e qui intercettato il peruviano. L’uomo, denunciato per danneggiamento aggravato, minacce gravi e lesioni colpose aggravate, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo