img_big
News
Aggressore identificato: colpì giovane che aveva reagito al tentativo di portargli via il portafoglio

IL RAID DEL VALENTINO Torino, rapinò e sfregiò la vittima a coltellate. Beccato e denunciato

Aveva rapinato, armato di coltello, un ragazzo di origine straniera che si trovava al parco del Valentino, a Torino, per portagli via il portafogli. Questi, però, aveva reagito e allora ne era scaturita un’aggressione al culmine della quale la vittima, un ragazzo di 20anni, era  stata colpita al volto con il coltello riportando lesioni giudicate guaribili in 15 giorni dai medici dell’ospedale Molinette. Gli agenti del commissariato Barriera Nizza, al termine di una tempestiva attività di indagine, hanno individuato l’aggressore: si tratta di un giovane egiziano di 21 anni. Il ragazzo è stato denunciato per tentata rapina e lesioni personali. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo