img_big
News

Torino, apre la porta al suo assassino: strangolata nel letto per rapina (video)

L’hanno trovata sul letto di casa con il cavo ancora avvolto intorno al collo. Strangolata. Lour­des Flores Navarro, filippina di 60 anni, è stata uccisa mercoledì sera nella sua abitazione di via Benevento 20/5. Una morte avvolta nel mistero: chi l’ha uccisa? E perché?L’ALLARME DAL POSTO DI LAVOROL’allarme nella clinica privata “La Pineta” di strada Valsalice 152, è scattato ieri mattina. Lourdes era una donna precisa e puntuale e quando i colleghi non l’hanno vista arrivare al lavoro hanno subito avvertito le forze dell’ordine: «Temiamo che possa essere accaduto qualcosa». Carabinieri e vigili del fuoco si sono precipitati in via Benevento e hanno trovato la porta chiusa a chiave. Quando i pompieri l’hanno sfondata, ecco la macabra scoperta: il cor­po della donna era sul letto, il cavo ancora stretto attorno al collo. La filippina indossava camicetta e gonna, ma era senza mutandine, ritrovate ai piedi del letto. Sui fornelli c’era ancora il pasto che stava cucinando la sera prima, nel bilocale un po’ di di­sordine ma nulla che fa­cesse pensare a una lotta o alla frenetica ricerca di oggetti preziosi. Il corpo, supino, non presentava altri segni di violenza.L’articolo completo diClaudio Neve su CronacaQui in edicola in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta il 2/07/2010

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo