img
Sport

IL FLOP. Fischi per l’esordio al “Grande Torino”: il Sassuolo passa 3-1

Non basta l’atmosfera magica per il ricordo degli eroi di Superga al Torino per ritrovare il sorriso. La squadra di Ventura perde infatti per 3-1, crollando di schianto nella ripresa così come accaduto pochi giorni fa a Roma. Eppure la prima gara al “Grande Torino” è iniziata con il migliore degli auspici grazie anche al ricordo della squadra che finì tragicamente la sua avventura nel ’49 in un incidente aereo, con lo speaker che ha annunciato uno per volta il nome di quei giocatori. La partita inzia e dopo 2′ il Sassuolo passa in vantaggio. Inserimento di Duncan sulla sinistra per Sansone che è il più lesto di tutti e insacca la sfera alle spalle di Padelli. La gioia è momentanea per gli emiliani che si fanno raggiungere da Bruno Peres, ottimamente servito da Baselli. Nella ripresa poi la compagine di Di Francesco mette la freccia. Alla mezz’ora Peluso svetta più in alto di tutti su un corner di Berardi e ammutolisce i padroni di casa. Ventura si siede in panchina e fa parlare i suoi assistenti con il Torino, che scompare dal campo. Nel approfitta così Trotta, per arrotondare il punteggio con il suo primo gol in serie A. Piovono i fischi su capitan Glik e compagni, che cadono per la seconda volta consecutiva.

Risultati: Atalanta-Chievo 1-0; Bologna-Genoa 2-0; Sampdoria-Lazio 2-1; Torino-Sassuolo 1-3; Fiorentina-Juventus (ore 20.45); Frosinone-Palermo 0-2 (ore 12.30); Inter-Udinese 3-1 (giocata ieri); Roma-Napoli (domani ore 15); Verona-Milan (domani ore 17); Carpi-Empoli (domani ore 19). 

Classifica:
Juventus 82 punti; Napoli 73; Roma 68; Inter 64; Fiorentina 59; Milan 53; Sassuolo 52; Chievo e Lazio 48; Genoa 43; Empoli e 
Torino 42; Sampdoria e Bologna 40; Atalanta e Udinese 38; Carpi e Palermo 32; Frosinone 30; Verona 22.  

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo