img
Sport
Domani l’Olimpico cambia nome. Intanto Ventura deve rinunciare a Maxi

Sarà stadio “Grande Torino” Il battesimo con il Sassuolo

-> Dopo anni di promesse e di tentativi vani, il grande giorno sta finalmente arrivando. Lo stadio Olimpico è pronto ad accogliere il tifo granata con un altro nome, lo stadio “Grande Torino” è pronto per il suo battesimo. Ancora ventiquattr’ore e poi, finalmente, Valentino Mazzola e tutti gli Invincibili saranno ricordati anche nella loro città, con tanti, troppi anni di ritardo. La vittoria di tutto il popolo granata, protagonista attraverso una petizione da oltre undicimila firme, è ormai arrivata, e i meriti vanno anche al presidente Cairo e al primo cittadino Piero Fassino.

 

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo