img_big
Cronaca

Balotelli supera Maicon sulla rampa di uscita

Al di là delle smentite di rito, promosse da Massimo Moratti in una recente intervi­sta, l’unico modo per trattene­re Ma ic on passa attraversoMario Balotelli. Proprio lui, uno degli uomini ” del presi­dente”, da sempre dichiarato incedibile perché punto di ri­ferimento del progetto votato alla crescita in casa dei propri fenomeni. Solo una super of­ferta può smuovere le acque, ma adesso quella super offerta potrebbe arrivare. R o b er t o Mancin i ( in questi giorni preoccupato per la salute del figlio, ricoverato a Sassari a causa di un trauma cranico), sta spingendo presso la pro­prietà del Manchester City per provare l’ennesima follia. Quei 40 milioni chiesti dall’I n­ter per il diciannovenne attac­cante, secondo il Mancio, Ba­lotelli li vale tutti. Sarebbe an­che un modo per togliere l’at­taccante da un ambiente che l’anno scorso gli ha regalato tre trofei da mettere in bacheca, ma anche qualche amarezza dal punto di vista personale, con forti strascichi nel rappor­to con l’allenatore ( ormai ex) e i tifosi, nonché con parti della società, tanto che sulla multa per la maglia gettata a terra durante la semifinale con il Barcellona ci sarà un’udienza al Collegio arbitrale.L’articolo completo diMattia Todisco su CronacaQui in edicola in Lombardia il 1/07/2010

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo