img_big
News

IL BLITZ. Torino, pusher gettano droga nel water: bar in Borgata Vittoria chiuso per 10 giorni

Un bar sito in via Vibo è stato chiuso per 10 giorni dal questore di Torino Salvatore Longo. Nell’esercizio del quartiere Borgata Vittoria, gestito da un cinese di 47 anni, sono stati arrestati due gabonesi con l’accusa di spaccio di sostanza di stupefacenti in concorso. All’ingresso degli agenti del commissariato di Madonna di Campagna, i pusher si sono alzati in maniera repentina e si sono subito diretti verso il wc gettando la sostanza stupefacente. Il primo ovulo nel quale è stato poi, rinvenuto per terra, strappato, mentre il secondo, contenente 9 grammi di cocaina, era stato gettato nel cestino dei rifiuti. Fondamentali sono state le immagini del circuito di sicurezza che hanno incastrato i gabonesi. I due cittadini stranieri, entrambi ventiseienni, risultavano irregolari sul territorio nazionale e con  numerosi precedenti di Polizia specifici. A loro carico è stata poi sequestrata la somma, in denaro contante, di 900 euro. Poi la decisione di sospendere l’apertura del bar, perché ritenuto dal questore un pericolo costante ed imminente per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo