img_big
News

LA DISAVVENTURA. Nichelino, anziano semina il panico tra le bancarelle: bimbo salvato per miracolo

Un vecchietto ha seminato il panico tra le bancarelle di Nichelino. Il fatto è avvenuto sabato, intorno alle 10. L’ottantenne R.V., invalido residente a Vinovo, è giunto in via I Maggio a bordo di mezzo a trazione elettrica del tipo utilizzato da persone con difficoltà di deambulazione. L’anziano decideva di avventurarsi tra le bancarelle dell’affollato mercato, perdendo poi il controllo del mezzo e travolgendo tre persone: terminava la corsa contro un banco vendita. Una persona è rimasta contusa e due sono state trasportate in ospedale per accertamenti e medicazioni.Ma il peggio è stato evitato grazie alla prontezza di riflessi di un carabiniere della locale Tenenza, che era a passeggio con il figlioletto di tre anni. Il militare appena ha visto la carrozzella elettrica investire i passanti e puntare dritto verso il bambino, con un balzo ha afferrato il piccolo, evitando che rimanesse schiacciato tra il mini-veicolo e la struttura in metallo della bancarella. Adesso al vaglio della Polizia Municipale la regolarità del mezzo: un cosiddetto “dispositivo medico”, una carrozzina a motore, che viene corredata da una vera carrozzeria ed ha dimensioni e peso quasi da minicar.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo