img
News
La Città metropolitana al lavoro per la messa in sicurezza con la Protezione civile

Si stacca una frana, massi sulla provinciale

Fenestrelle Una frana di notevoli dimensioni si è staccata nella notte tra il domenica e lunedì, intorno alle 2, dalla parete rocciosa a monte della strada provinciale 23 del Sestriere, subito dopo l’abitato della frazione Depot, nel comune di Fenestrelle. I massi si sono staccati proprio al di sotto del Forte. Il punto più delicato si trova a circa 250 metri sopra la sede stradale e i crolli improvvisi hanno interessato la carreggiata, con massi anche di discrete dimensioni. Fortunatamente nessuna auto è rimasta coinvolta.

La Città metropolitana di Torino ha prontamente attivato le squadre dei cantonieri per ripristinare la circolazione stradale e presidiare l’area. Il sopralluogo ha evidenziato la necessità di attivare un pronto intervento per la messa in sicurezza del versante. Una ditta specializzata ha iniziato, già nella giornata di lunedì, le operazioni di bonifica. La circolazione è garantita grazie alla presenza di militari che regolano il traffico e lo interrompono durante le operazioni di messa in sicurezza della parete rocciosa. Sono infatti previste altre cadute di massi sulla sede stradale.

È stato infine organizzato un presidio 24 ore su 24, con controlli costanti da parte dei cantonieri dalle 7 alle 20 e con la collaborazione della Protezione civile per le ore notturne. Saranno utilizzati anche i gruppi elettrogeni e fari per l’illuminazione del versante della frana. L’obiettivo è di mettere in sicurezza il versante nel più breve tempo possibile.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo