img
News
Sulla Golf con targa fasulla utensili e arnesi per lo scasso

Caccia ai ladri a tutta velocità. Fondono il motore per fuggire

Inseguimento da film per le vie di Giaveno e Coazze nella mattinata di ieri. I carabinieri della stazione di Giaveno sono riusciti a intercettare una Volkswagen Golf, di colore grigio metallizzato, che sfrecciava lungo la provinciale per Coazze a una velocità degna delle scene di “Fast and Furious“. I militari hanno cercato di stargli a ruota. Fino a quando il motore della Golf non ha iniziato letteralmente a bruciare, costringendo i due malviventi a bordo ad abbandonare il mezzo e a darsi alla fuga.

All’interno dell’auto, i militi dell’Arma hanno rinvenuto dei flessibili, una mazza di ferro, delle tenaglie e due radio portatili. Dagli accertamenti compiuti, è emerso come la targa della Golf fosse clonata e già più volte segnalata in passato. Le indagini sono ancora in corso e sono mirate a capire se gli arnesi trovati a bordo siano stati usati per compiere furti in abitazione nell’arco delle ultime settimane: in questo periodo, infatti, i cittadini della zona hanno più volte denunciato la presenza di questa auto ma anche di diversi furti negli appartamenti.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo