img_big
News
Otto persone salvate dai vigili del fuoco

Paura a Cuorgnè, incendio devasta le case della Comunità Mastropietro

Paura ma nessuna vittima  la scorsa notte nel centro di Cuorgnè, nel Torinese, dove è scoppiato un incendio negli alloggi di via Arduino di proprietà della Comunità Mastropietro, che si occupa di recupero e assistenza a persone in difficoltà. Otto persone, sorprese nel sonno dalle fiamme, sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco, che solo dopo diverse ore di lavoro sono riusciti a domare il rogo. Non ci sono feriti.

I carabinieri stanno indagando sulle cause dell’incendio. “Questa notte, ancora una volta, ho potuto apprezzare la professionalità e lo spirito di servizio dei nostri vigili del fuoco. Dobbiamo essere orgogliosi di avere delle persone così. Grazie a tutti voi”, commenta il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto. Ora il Comune sta cercando una sistemazione a quanti sono rimasti senza casa.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo