img_big
Cronaca
Tra loro c’è una torinese che abita in precollina Si tratta di imprenditori legati a società offshore

Scandalo di Panama. Nell’elenco segreto anche 5 piemontesi

Sarebbero almeno quindicimila le società offshore collegate al nostro Paese e finite al centro dello scandalo Panama Papers sui conti segreti all’estero. Ottocento, invece, i nomi di cittadini italiani contenuti nell’archivio informatico dello studio legale Mossack Fonseca, la società centro-americana che si occupa di creare e gestire per conto dei suoi clienti realtà in “paradisi fiscali”. Sei, infine, i piemontesi – tra cui una torinese – presenti nei documenti riservati che un dipendente dello studio legale avrebbe consegnato al giornale tedesco Süddeutsche Zeitung.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI 

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo