img_big
Spettacolo
Dal 13 al 17 aprile appuntamento sotto la Mole

Flamenco e aperitivi. In piazza San Carlo un pezzo di Spagna

Dal 13 al 17 aprile la Spagna sarà a Torino. Porrà il suo quartier generale in piazza San Carlo e avrà “sedi distaccate” all’Auditorium Vivaldi, alla Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino e al Circolo dei Lettori. Sono queste le location di una mini rassegna, intitolata appunto “La Spagna a Torino”, che per cinque giorni offrirà una sorta di anteprima del progetto “Torino incontra la Spagna” in programma il prossimo anno.

«Una preziosa occasione – commenta l’assessore comunale alla cultura Maurizio Braccialarghe per intraprendere un percorso, come quello di Torino incontra Berlino, che ci consentirà di conoscerci meglio e di scoprire alcune delle più suggestive destinazioni turistiche della penisola iberica». Come la Galizia, le Baleari, le Canarie, Barcellona, la Catalogna, l’Andalusia, Madrid, Ibiza.

La Spagna incontrerà il pubblico torinese mercoledì 13 aprile alle 10.30 nell’infopoint allestito in piazza San Carlo, con un primo assaggio di degustazioni, cultura e tradizioni spagnole e con 11 tecnici specialisti che informeranno su tutte le novità in terra di Spagna. Alle 12 seguirà l’inaugu razione della mostra fotografica “Cammino di Santiago Serendipity – I volti del Cammino” allestita alla Biblioteca Nazionale Universitaria di piazza Carlo Alberto 3 con i ritratti e i paesaggi di Tommaso Pini.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo