img_big
News
Pienone di turisti nel week end. Presi d’assalto i Giardini Reali, il Museo del Risorgimento e la Reggia della Venaria

Pasqua in città: in migliaia in fila per ammirare le bellezze di Torino

Sono state 3.100 le persone che nelle tre giornate di festività pasquali hanno visitato a Torino il Museo nazionale del Risorgimento italiano. I responsabili riferiscono che è stata “molto apprezzata anche la mostra Torino e la Grande guerra 1915-1918” che resterà aperta fino al 22 maggio 2016. “Un successo – si commenta in una nota – che premia l’impegno del Museo per una sempre maggiore offerta di contenuti e iniziative per il pubblico”.

GRANDE FESTA PER LA RIAPERTURA DEI GIARDINI REALI
Rievocazioni storiche, sfilate di figuranti in costume del Settecento, balli tradizionali, una “caccia all’uovo con coniglietto pasquale” per grandi e piccini in quelli che un tempo erano i giardini privati dei monarchi sabaudi: è stata una giornata di festa a Torino, per la consacrazione ufficiale (con tanto di salve di cannone alle 12 in punto per opera del gruppo Pietro Micca) della riapertura dei Giardini Reali, restituiti ai visitatori dopo vent’anni di laboriose operazioni di recupero. Non meno di dodicimila persone, oggi, si sono presentate nel complesso adiacente a Palazzo Reale per partecipare alle iniziative organizzate in collaborazione con la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani. Con i 14 mila delle giornate fra giovedì e domenica il conto sale dunque a circa 26 mila, ai quali si aggiungono i visitatori dei Musei Reali per un totale di più di 33 mila persone. 
VENARIA REALE: 25MILA INGRESSI IN TRE GIORNI

Sono stati 11.273 gli ingressi registrati nella soal giornata di oggi per la Reggia, i Giardini e le mostre in corso nel complesso della Venaria Reale, alle porte di Torino. Nei tre giorni del ponte di Pasqua, dunque, i visitatori – informano i responsabili – sono saliti a 25.747, con famiglie e gruppi di turisti provenienti in maggioranza da fuori Piemonte.  

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo