img_big
Cronaca

BRUXELLES SOTTO ATTACCO. Hollande. “Francia e Belgio legate dall’orrore”. E l’Isis rivendica gli attentati

“Francia e Belgio sono legate dall’orrore”. Non è tardata ad arrivare la risposta anche la risposta del presidente francese, Francois Hollande agli attacchi di questa mattina a Bruxelles. Il numero uno transalpino ha così parlato dinanzi alle tv di tutto il monto. “”La guerra contro il terrorismo va condotta in tutta l’Europa. Sarà lunga, va condotta con sangue freddo, dobbiamo vegliare più che mai alla nostra unità sul piano europeo, mondiale ma soprattutto nazionale. Essere consapevoli della portata e della gravità della minaccia terroristica. Siamo davanti a una minaccia globale che ha bisogno di risposte globali”. Intanto, come ci si aspettava, è arrivata la prima rivendicazione da parte dell’Isis per le bombe il sangue di questa mattina nella capitale belga.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo