img_big
News
Dovrà risarcire il proprietario del terreno su cui erano sistemati gli zingari

Il Comune non caccia i rom. Condannato a pagare i danni

Il Comune non ottemperò all’ordinanza di sgombero dei rom sul terreno privato di strada Carignano e la corte di Appello di Torino, ieri, ha dato ragione al proprietario dell ‘ appezzamento che aveva fatto causa a palazzo civico, circa due anni fa. Il Comune è stato così condannato a pagare circa 15mila euro di spese legali. Eventuali danni da risarcire al privato devono essere ancora quantificati. E potrebbero essere tanti soldi. Presumibile che palazzo civico faccia però ricorso in Cassazione.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO
 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo