img_big
Cronaca

Quarto Oggiaro, aggredito per strada il prete “dei giovani”

Aggredito in piena notte, mentre rientrava a casa, da due giovanissimi rapinatori. Don Alberto Capra, 50 anni, parroco della chiesa di Santa Lucia a Quarto Oggiaro, conosciuto nel quartiere come “il prete che aiuta i ragazzi”, è finito in ospedale con un trauma cranico ed alcune ecchimosi. Uno dei ragazzi che lo ha rapinato, un 23enne peruviano, è già stato arrestato. Un’aggressione che però, seppure scritta nero su bianco sul verbale dei carabinieri del Nucleo Radiomobile, intervenuti sul posto, misteriosamente il sacerdote nega alla stampa di aver subito.L’articolo completo di Arianna Giunti su CronacaQui in edicola in Lombardia il 25 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo