img_big
News
Con una lettera hanno ringraziato gli inquirenti «Scusate per il disturbo che abbiamo arrecato»

PROF AMMAZZATA. «Ora gettate Gabriele vivo dentro il pozzo dove è morta Gloria»

«Lo metterei dentro la vasca in cui ha gettato Gloria, ma non da morto. Da vivo». Da due mesi il gatto di Gloria ogni giorno esce sul terrazzo della casa della famiglia Rosboch e aspetta il ritorno della sua padrona. Gloria però ora riposa nel cimitero di Castellamonte e non tornerà più. E da due mesi, dietro i vetri della porta, mamma Marisa, 76 anni, e papà Ettore, 86 anni, piangono la loro unica figlia, strangolata e gettata in una discarica. Le lacrime però adesso stanno lasciando spazio alla rabbia, comprensibile e condivisibile.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO
 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo