img_big
News

Torino, prova a rubare giubbotto nascondendolo sotto il suo: preso marocchino

Un marocchino di 41 anni è stato arrestato dagli Agenti della Squadra volante con l’accusa di furto aggravato. L’uomo si era recato in un ipermercato di via Renier con l’intenzione di rubare un giubbotto dal valore di 90 euro occultandolo sotto il suo. Il ladro è stato  subito notato dagli addetti della vigilanza che l’hanno fermato immediatamente. Il cittadino marocchino è stato anche denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli in quanto i poliziotti hanno rinvenuto nelle sue tasche una tronchese da elettricista utilizzata per tranciare le placche antitaccheggio.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo