img_big
Cronaca

IL KILLER DELLE PROSTITUTE. Torino, nuove accuse per Maurizio Minghella

Sorgono nuove accuse nei confronti di Maurizio Minghella, condannato a 131 anni di carcere per essere il killer delle prostitute. Gli agenti della squadra mobile di Torino, hanno  notificato all’uomo una misura di custodia cautelare per il ‘cold case’ dell’omicidio di Floreta Islami. La vittima, che aveva 29 anni, venne strangolata con una sciarpa a Rivoli, nel Torinese, 18 anni fa, il 14 febbraio 1998.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo