img_big
News
Soltanto due anni fa il parco era stato attrezzato con tavolini e barbeque

L’area pic-nic è già devastata. Era stata pagata 17mila euro

A due anni dalla sua inaugurazione è rimasto solo più il degrado a farla da padrone. L’area da picnic del parco della Confluenza, sul lato di via Rossetti, sembra lo scenario perfetto per un film catastrofico. Il via vai dei merenderos ha portato più danni che altro, come si può evincere dallo stato di salute di tavolini e panchine.

Basta fare un salto in questi giorni vicino all’ex comprensorio Fimit per imbattersi in un vero e proprio porcile, con tanto di pneumatici abbandonati vicino al prato. Ma il peggio lo forniscono i vandali che hanno distrutto alcuni tavoli. Uno è stato incendiato, come dimostra il grosso buco aperto dal rogo che ha costretto la Città ad un intervento di messa in sicurezza tramite nastro bianco e rosso.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo