img_big
Cronaca

5 MARZO 2007 Terrore in Crocetta. Bombe anarchiche esplodono all’alba

È un’alba di terrore alla Crocetta quella del 5 marzo 2007: tre ordigni esplodono in rapida successione all’interno dei cassonetti dell’immondizia, l’ulti mo quando la polizia è già sul posto. Succede tutto ai margini della zona pedonale, tra corso Einaudi e corso Trento. Il primo ordigno esplode alle 4.15: era all’interno di un cassonetto in corso Arimondi. Scatta l’allarme, qualcuno avverte la polizia che giunge sul posto dopo l’esplosione del secondo ordigno, il più potente, anch’esso depositato dentro un cassonetto dei rifiuti in corso Govone, all’angolo con corso Einaudi. Sono le 4.35. 

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO
 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo