img_big
News

IL CONCORSO Boccata d’aria per i docenti. «Bando per 5.567 cattedre»

La speranza dell’agognata cattedra per quasi 6mila insegnanti in Piemonte. Il Miur ha infatti attivato le procedure selettive per l’accesso nei ruoli del personale docente della scuola statale per tutti i posti che risulteranno vacanti e disponibili nel triennio 2016/2019.

Dei 63.712 complessivi posti messi a bando, al Piemonte è stato assegnato un contingente pari a 5.567 cattedre, 559 per la scuola dell’infanzia, 1.614 per la scuola primaria, 2.705 per la scuola secondaria di primo e secondo grado e 689 sostegno per tutti gli ordini e gradi. Nel dettaglio, a matematica e scienze andranno 552 posti, per la Tecnologia nella scuola secondaria di primo grado 181 posti, ad arte e disegno per le scuole secondario di primo e secondo grado 126 posti, a italiano, storia e geografia nella scuola secondaria 592.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo