img_big
News
I dubbi degli inquirenti: dietro la combine forse un’agenzia specializzata in matrimoni di convenienza

NOZZE ANNULLATE Grugliasco, si dicono sì per il permesso di soggiorno: denunciata coppia di sposini

Lei, 28enne nigeriana. Lui, 31enne italiano. Sposi per…convenienza. E’ accaduto a Grugliasco (Torino) dove i carabinieri del comando provinciale di Torino hanno denunciato la coppia di “sposini” per truffa e favoreggiamento all’immigrazione clandestina. La donna, infatti, secondo quanto appurato dai militari dell’Arma, aveva ottenuto, con il pagamento di mille euro, la disponibilità dell’uomo a unirsi in matrimonio con lei anche senza andare a vivere insieme. Il tutto, a quanto pare, solo per farle avere un permesso di soggiorno. La coppia è stata denunciata subito dopo le nozze i cui effetti sono da ritenersi nulli. Un caso analogo era stato scoperto la scorsa settimana a Trofarello e anche in quel caso i finti sposi erano stati denunciati.  Secondo i dubbi paventati dai carabinieri, dietro la combine potrebbe esserci l’azione di una vera e propria agenzia specializzata in matrimoni di convenienza per favorire il permesso di soggiorno a donne immigrate: su questa ipotesi e sulla ricerca di altre persone eventualmente coinvolte stanno proseguendo le indagini dei militari.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo