img
News
L’amore delle donne, l’ammirazione degli uomini. E insulti a Gloria

PROF AMMAZZATA Il killer è una star sul Web. «Pronta a morire per lui»

«Io amo da impazzire Gabriele dal primo momento in cui l’ho visto, e non mi importerebbe se diventare la sua ragazza implicherebbe (scritto proprio così, ndr) morire, mi basterebbe stare tra le sue braccia anche solo per un giorno». Dopo giorni di indignazione, ora spuntano i primi fan di Gabriele Defilippi.

I suoi mille volti da settimane fanno capolino sulle pagine dei giornali e nei servizi televisivi. A volte uomo, altre donna; capelli lunghi e biondi o corti e scuri. Quello che resta immutato però è quel fascino da bello e maledetto, lo stesso che già aveva sfruttato per far cadere in trappola la povera Gloria e tante altre donne. E lo stesso che da pochi giorni ha portato alla nascita di una pagina Facebook, intitolata semplicemente con il suo nome, il cui gestore – anche in questo caso una donna che però non rivela il proprio nome – arriva addirittura a “scagionare” il reo confesso Gabriele: «Io sono dell’idea che lui non ha né rubato, né truffato niente e nessuno, perché i soldi glieli hanno consegnati, non li ha presi lui da solo».

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo