img_big
Sport
IPPODROMO Oggi il primo degli appuntamenti in programma nell’impianto torinese

Un marzo ricco di corse a Vinovo aspettando i gran premi di aprile

Il rischio concreto di non cominciare nemmeno c’è stato, ma l’ippica tutta ha deciso ancora una volta di andare avanti nonostante dal Mipaaf (ministero competente in materia) non siano ancora arrivati segnali incoraggianti per la convenzione con gli ippodromi che significa in primis la sopravvivenza loro e di chi ci lavora. Così oggi Vinovo riapre per la prima riunione di un marzo che finalmente riavvicinerà in maniera definitiva i torinesi e non solo al trotto che conta e che idealmente introdurrà ad un aprile con i fuochi d’artificio rappresentati da gran premi come il Costa Azzurra, il Città di Torino e il Mirafiori.

Intanto a marzo dopo quella di oggi ci saranno anche tre sessioni domenicali il 13, il 20 in concomitanza con il derby calcistico e il 27 nel giorno di Pasqua, oltre a mercoledì 16. Non il massimo in assoluto, ma il massimo che Vinovo possa ottenere di questi tempi e il menù si annuncia ricco sin da oggi perché sono in molti a cercare un posto al sole qui, come nel resto d’Italia.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo