Un furto al mese negli ecocentri. Rubati metalli, vestiti e rottami

Martedì sera la polizia municipale ha bloccato due marocchini che erano entrati nel centro di raccolta rifiuti comunale per portare via ferro, vestiti usati e apparecchi elettronici guasti. Avevano riempito due borse dell’Ikea e stavano per salire in auto. Una volta fermati si sono giustificati dicendo che avrebbero tentato di rivendere quelle cose al mercato di Porta Palazzo a Torino, per fare qualche soldo. La merce è stata sequestrata e ora i due rischiano una denuncia da parte del consorzio Covar 14, che gestisce il centro raccolta.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO
 

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single