img_big
News
I dipendenti e un cliente legati con le fascette, banditi in fuga con 10mila euro

Rapina e sequestro in banca con le maschere di Carnevale

Hanno atteso il momento migliore per entrare in azione. Attorno alla mezza di lunedì, quando nella filiale della banca “Carige” di Borgaro, in via Caselle, c’era davvero poca gente: un solo cliente. Poi, con il volto coperto con delle maschere di Carnevale e i coltelli in pugno, una banda di rapinatori ha fatto irruzione all’interno, facendo subito capire quali fossero le intenzioni. «È una rapina, non fate scherzi o sarà peggio per voi», hanno detto i banditi al direttore, al vice direttore della filiale, agli altri due dipendenti e allo sfortunato cliente.

Per evitare intoppi, poi, la banda li ha sequestrati tutti, rinchiudendoli in uno sgabuzzino, legando loro le mani con delle fascette in plastica, proprio per evitare che potessero chiamare le forze dell’ordine.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo