img
News
Secondo “incidente” simile per Valter Sandri, l’opposizione chiede le sue dimissioni

Il parcheggio per i disabili è troppo piccolo. «Fatto per favorire il negozio dell’assessore»

Il codice della strada è chiaro: un parcheggio per disabili dev’essere lungo 6 metri e largo 3 e 20. In strada Andezeno 33, però, ce n’è uno di 2 metri per 2, delimitato dal marciapiede e da tre strisce gialle.

In pratica ci sta solo una Smart, nonostante venga considerato un posto a tutti gli effetti: lo conferma anche la classica segnaletica, sotto forma di carrozzina disegnata a terra e di cartello appeso a un semaforo distante quattro metri. Così, in mezzo, possono sostare comodamente i clienti della vicina edicola tabaccheria di Valter Sandri, segretario del Pd chierese e consigliere comunale con incarico a “Problematiche della viabilità in riferimento ai diversamente abili”.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo