img_big
Cronaca

Piemonte, arriva il piano sanità: “Basta liste d’attesa”

Addio prenotazioni e addio lunghe liste d’attesa per gli esami e le visite mediche. In futuro basterà presentarsi in ospedale, prendere il bigliettino e accomodarsi in sala d’attesa per ottenere subito la prestazione richiesta, un po’ come accade già ora per gli esami del sangue. Una sperimentazione già partita ad Asti e prossima a debuttare ad Alessandria.È il progetto che sta elaborando la Regione per abbattere le liste d’attesa della sanità, grattacapo irrisolto da anni per tutte le giunte regionali, di qualsiasi colore politico. E dunque non c’è da stupirsi se è proprio questa la priorità del piano straordinario della sanità annunciato ieri da Roberto Cota.L’articolo completo di Andrea Gatta su CronacaQui in edicola in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo