img_big
Sport

Napoli, De Laurentiis avverte la Juve: “Siamo vivi, vegeti e cazzutissimi”

 “Il Napoli deve essere cosciente della sua capacità di fare spettacolo. Non è un problema di cazzimma, quella c`è eccome. Bisogna essere risolutivi, anche con la Juventus abbiamo fatto un grande passo avanti, è vero che non abbiamo vinto, ma non l`abbiamo fatto solo per un incidente a due minuti dalla fine”. Così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, torna sulla sconfitta di Torino a quasi una settimana dalla partita intervistato da Radio Kiss Kiss. “Bisogna essere coscienti che non bisogna piangersi addosso – continua – questo è un difetto tutto nostro, quasi perché al sud siamo abituati a piangere un morto, mentre noi siamo vivi, vegeti e cazzutissimi”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo