img
News

«E’ stata strangolata Gloria dentro l’acqua ai piedi di un monte»

 Maria Pia Pipitone, la medium, prende tempo: «Le risponderò questa sera, ma non prometto nulla». Dopo più di otto ore di silenzio, il telefono squilla, è lei a chiamare: «Sì, posso parlare di Gloria Rosboch. Ho sufficienti e credibili elementi per farlo». La medium preferisce che le si pongano delle domande. Lei risponde e racconta. Da brivido la prima frase che pronuncia: «E’ stata strangolata. Gloria Rosboch non c’è più. Ripeto, è stata strangolata».

La donna, contrariamente ad altri sensitivi che in questi ultimi giorni hanno contattato la procura di Ivrea e i carabinieri e che giurano che Gloria sia viva, non ha dubbi: «E’ stata strangolata e il suo corpo subisce una lenta decomposizione». 

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO
 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo