img_big
News
Vasta operazione dei carabinieri. Gli arrestati sono di Olcenego, Crescentino e Vercelli

Maxisequestro di droga nel vercellese. Quattro persone in manette per spaccio

Quattro persone arrestate e un ingente quantitativo di droga finito sotto sequestro. E’ accaduto nel Vercellese, nel corso di due distinte operazioni dell’Arma. Nel primo caso, i carabinieri hanno sequestrato cinquanta ovuli di hashish, per un peso complessivo di 550 grammi, e contanti per circa 300 euro, frutto della perquisizione di una macchina con a bordo un 37enne di Olcenengo e un 26enne del capoluogo, entrambi fermati durante un controllo. Durante il sopralluogo nell’abitazione di uno dei due, i militari hanno trovato altri 25 grammi di hashish e 2.000 euro in contanti. La coppia di spacciatori è stata arrestata. Nel secondo blitz, i militari hanno scoperto e sequestrato 12 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno, 21 dosi della stessa droga per un totale di 40 grammi, 80 grammi di marijuana, 1.170 euro in contanti e due cellulari. Tutta “roba” che era stata nascosta in un appartamento di Crescentino (Vercelli). Anche in questo caso gli arrestati sono stati due (scoperti al termine di una lunga indagine). Si tratta di un 36enne e di un 19enne, entrambi accusati di detenzione illegale di droga ai fini di spaccio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo