img_big
News
Su 50 controlli la Guardia di Finanza ha accertato 22 violazioni

Carnevale di Ivrea: alla battaglia delle arance…scontrini a metà

Chissà, forse è stato l’entusiasmo della battaglia dell’arance, lo storico evento che da sempre caratterizza il celebre Carnevale di Ivrea. Resta il fatto che quasi un esercente su due ha tralasciato di emettere la ricevuta per acquisti e consumazioni varie. Ventidue tra locali e e negozi non hanno, infatti, rilasciato fatture o scontrini. E’ quanto ha accertato la compagnia di Ivrea della Guardia di Finanza di Torino in occasione della tradizionale kermesse. Le Fiamme Gialle hanno eseguito oltre 50 controlli, concentrandosi principalmente nell’opera di contrasto dell’abusivismo commerciale, della contraffazione, dell’utilizzo di lavoratori in nero, nonché all’emissione di scontrini e ricevute fiscali. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo