img_big
News
Un 56enne di Torino si lancia sotto un convoglio diretto a Milano

Brandizzo, uomo investito e ucciso da un treno

Circolazione ferroviaria interrotta, questo pomeriggio e fino a pochi minuti fa (quando la situazione è ritornata alla normalità), sulle linee Torino-Milano (convenzionale) e Torino-Chivasso-Aosta, fra le stazioni di Brandizzo e Chivasso, a causa dell’investimento mortale di una persona avvenuto nei pressi della stazione di Brandizzo. Sul posto le forze dell’ordine chiamate a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Si tratta, purtroppo, di un caso di suicidio. La vittima, un torinese di 56 anni, si è lanciata sotto un “Treno Notte“, in quel momento privo di passeggeri, che stava sfrecciando a tutta velocità alla volta di Milano. Il macchinista non ha potuto fare nulla per evitarlo. Il convoglio si è poi fermato circa un chilometro più avanti, a pochi metri dal ponte sul torrente Malone. I ritardi alla circolazione hanno raggiunto anche i 120 minuti. Solo in tarda serata le corse hanno potuto riprendere la loro regolare programmazione. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo