Successo strepitoso sul palco dell'Ariston per il musicista torinese affetto da Sclerosi Laterale Amiotrofica

Sanremo in piedi per Ezio Bosso

Sanremo in piedi per Ezio Bosso. Il maestro e direttore d’orchestra torinese, entrato sul palco dell’Ariston sulla sedia a rotelle, ha commosso l’Italia, riscuotendo gli applausi convinti della platea del festival. Bosso, affetto da Sclerosi Laterale Amiotrofica, ha eseguito “Following a bird” tratto dal suo album “The 12th room“. Un’esecuzione impeccabile, la sua. Semplicemente straordinaria. “La musica è una magia, non a caso i direttori d’orchestra hanno la bacchetta, è una fortuna che condividiamo” ha detto il musicista prima di mettersi allo strumento e dar prova della sua sorprendente bravura e tecnica pianistica. Standig ovation. 

<iframe src=”http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-306e05f7-a102-42fb-bf8b-dfeca642a88c.html?iframe” style=”border:0px; padding: 0px; margin:0px; width: 100%; height: 100%; min-width: 355px; min-height: 200px;” allowfullscreen=”true” webkitallowfullscreen=”true” mozallowfullscreen=”true” scrolling=”no”></iframe> 

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single