img_big
Sport

Toro, Asta su Ventura. «Cambierà qualcosa Poi dentro i giovani»

 La crisi del Toro, il futuro di Giampiero Ventura e l’imminente trasferta di Palermo: Antonino Asta, storico capitano granata delle stagioni a cavallo del 2000, analizza a 360 gradi la situazione di una squadra cui è ancora legatissimo. E parla anche del prossimo avversa­rio, dove ha chiuso la carriera nel 2004.

Asta, cosa succede a questo Toro? 

«È un periodo difficile non tanto per la classifica, quanto per le aspettative dei tifosi non ripagate. La retrocessione non è un rischio che si può correre, le ultime tre vanno piano e le vedo quasi spacciate, ma la squadra che Cairo aveva costruito in estate ha fatto sognare: Ventura ha a disposizione degli ottimi giocatori, da qualche settimana ha anche Immobile e con Belotti forma una coppia che tutti vorrebbero».

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo