img_big
News

Torino, nascondeva cocaina nelle mutande: preso 19enne del Gabon

Nascondeva la cocaina nelle mutande per non farsi beccare dalla polizia, ma è stato tutto inutile. Gli agenti del Commissariato ‘Barriera Milano’ hanno infatti tratto in arresto un 19enne originario del Gabon con l’accusa di detenzione e spaccio di droga.

I poliziotti, insospettiti, hanno pedinato e fermato il giovane per un controllo. Il diciannovenne, irregolare sul territorio italiano e con diversi  precedenti specifici, è stato così sottoposto a perquisizione personale. Gli agenti hanno trovato nelle tasche della giacca 11 involucri contenenti cocaina e negli slip diverse quantità della stessa sostanza stupefacente. Inoltre, il gabonese, nascondeva in casa, all’interno di una plafoniera della luce, un calzino contenente una cospicua quantità di cocaina ed aveva altra droga occultata all’interno di un paio di scarpe ordinatamente riposte, oltre ad un bilancino di precisione e numerosi rotoli di cellofan utilizzati per il confezionamento dello stupefacente.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo