img_big
News

«Dateci un campo per la nostra società» Il Real Venaria sfila per le vie della città

 Venaria Al grido di «voglia­mo un campo di calcio», ieri pomeriggio calciatori, dirigenti ed allenatori del Real Venaria hanno manifestato lungo le strade del centro storico della città e fin sotto il municipio per protestare contro l’impossibili ­tà di utilizzare i campi sportivi “Don Mosso” di Altessano.

Ad oggi, infatti, la società vena­riese è costretta a giocare ed allenarsi con la prima squadra a Torino, mentre i più piccoli ­una ottantina di ragazzi – si devono allenare in un campo a otto del complesso sportivo “Sporting” di via Di Vittorio, costringendo il sodalizio del presidente Davide Ingoglia a pagare oltre 30mila euro all’an ­no.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo