img_big
News
È stato attivato dal sindaco Carlo Giacone. Interviene la polizia municipale

Numero verde per la sicurezza. «Così si gestisce l’emergenza»

Due sinti a bordo di una Fiat 600 gialla che, di abitazione in abitazione, cer­cavano di vendere scope in saggina ai residenti delle borgate di Giaveno. Il tutto con fare molto distinto.

L’episodio, accaduto nei giorni scorsi, avrebbe permesso ai ci­vich di fare controlli e di allon­tanare i due perché sprovvisti dei regolari documenti che permettessero la vendita “por ­ta a porta”. L’intervento degli agenti della municipale è giunto successivamente alla richiesta di aiuto degli stessi abitanti che, senza pensarci troppo, hanno deciso di com­porre il nuovo numero verde “pro sicurezza”, recentemente attivato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Giacone e che vede in Marco Carbone il consigliere delegato alla Sicurezza. Il nu­mero verde 800.212.757 è atti­vo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 «ed è accessibile a tutti ed è gratuito», spiegano gli ammi­nistratori locali.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo