img_big
News
Polizia avvertita dai vicini che avevano visto il 61enne versare una tanica di benzina

Torino, follia a Borgo Vittoria: uomo tenta suicidio dando fuoco alla propria casa

Si è versato benzina addosso ed ha poi cosparso di carburante il suo appartamento, con il rischio di fare andare a fuoco un intero palazzo. A fermare un 61enne residente a Torino  nel quartiere Borgo Vittoria, è stata la polizia, chiamata da un condomino che aveva visto l’uomo armeggiare con una tanica piena del liquido infiammabile. Quando gli agenti sono arrivati, hanno trovato l’aspirante suicida sul pianerottolo di casa con due accendini funzionanti, lo hanno bloccato e lo hanno arrestato con l’accusa di incendio doloso. Nel bagno dell’appartamento c’era già un principio di incendio, che è stato spento dai vigili del fuoco.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners