img_big
Cronaca
Le parole del commissario Tronca

Roma, scandalo affittopoli: il Comune perde 100 milioni all’anno

Roma, sullo scandalo “affittopoli” (appartamenti anche al centro della Capitale dati in affitto dal Comune a prezzi a dir poco stracciati) è intervenuto oggi, attraverso le telecamere di Uno Mattina, il commissario Francesco Paolo Tronca: “C’è un problema di metodo e di etica e su quest’ultimo punto posso dire che andremo fino in fondo a nome dei romani e dei dipendenti della nostra amministrazione. Dobbiamo far vedere che certe cose si possono fare se si vogliono fare. Per quel che riguarda il metodo, oggi abbiamo strumenti che una volta non c’erano. Lavoriamo per incrociare le banche dati, un sistema che comnque deve essere implementato. La sfida è anche quella di trovare zone grigie che ci sono senz’altro, sfuggite al censimento“. 

Di certo un danno non di poco conto per le casse del Comune di Roma: “Forse, una volta terminato questo lavoro su tutto il patrimonio del Comune arriveremo a proiezioni ben superiori a una perdita per le casse comunali di 100 milioni all’anno”. 


 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo