img_big
Cronaca
La vittima è morta strangolata

Catania, ammazza l’ex convivente. Nel 2000 uccise un rivale in amore

A Catania si è registrato un altro femminicidio. Il 37enne Vincenzo Di Mauro ha ammazzato, strangolandola, l’ex convivente Luana Finocchiaro, di 4 anni più grande. La coppia ha un figlio di 4 anni. Alla base dell’omicidio, oltre la gelosia dell’uomo, potrebbe esserci anche la “gestione” del piccolo, in casa al momento dell’aggressione, ma che non si sarebbe accorto di nulla. Di Mauro ha avuto già grossi problemi con la giustizia: nel 2000 assassinò un suo vicino di casa perché aveva insidiato la sua fidanzata allora diciassettenne. Fu arrestato per scontare la pena. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo