img_big
News
Il ricordo: “Un infaticabile sostenitore della nonviolenza”

Torino: è morto Salio, presidente del Centro Studi Sereno Regis

Giovanni Salio, presidente del Centro Studi Sereno Regis di Torino, è morto nella serata di ieri a 72 anni.

“Per tanti anni  – spiega una nota del Centro – è stato infaticabile sostenitore della nonviolenza espressa in tutte le sue forme: dalla riflessione teorica alle manifestazioni di protesta contro la guerra, dalla raccolta di testi e documenti all’avvio di iniziative per la pace: convegni, proiezioni di film, incontri con testimoni. Nanni è stato testimone di pace nei confronti di tutti e di tutte coloro che lo hanno incontrato: al Centro Studi o in occasione delle sue infaticabili visite presso gruppi e associazioni, in Italia e a livello internazionale”. 

Il funerale avrà luogo giovedì 4 febbraio alle ore 15.30 presso il Cimitero Monumentale di Torino. La camera ardente sarà allestita all’Ospedale Gradenigo, in corso Regina Margherita 8 a partire dalle ore 14 di mercoledì 3 febbraio fino alle ore 14.45 del giorno successivo.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo