img_big
News
Coppia di giovani camionisti sorpresa dai carabinieri durante un controllo stradale

Borgo San Martino, trasportavano una tonnellata di rifiuti di ferro. Denunciati

Un 28enne di Frassineto e un 29enne di Villanova sono stati sorpresi dai carabinieri, a Borgo San Martino, a bordo di un autocarro che trasportava oltre una tonnellata di materiale ferroso. Sprovvisti della necessaria iscrizione all’albo, i due sono stati denunciati per attività abusiva di gestione di rifiuti. La coppia di giovani camionisti è stata scoperta nell’ambito dei controlli predisposti nel fine settimana dai carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato. Nell’ambito di quegli stessi controlli i militari hanno passato al “setaccio” 178 persone, 112 mezzi e 35 esercizi pubblici. Nove le contravvenzioni elevate per violazioni al Codice della Strada.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo