BARDONECCHIA Cena "teatrale" questa sera alle 19 al Palazzo delle Feste

Buon cibo e tanto spettacolo. “Sapore lirico” ad alta quota

Come coniugare buon cibo e bel canto? As­saggiando un inedito “Sapore lirico“. È questo il titolo della cena-spettacolo che stasera dalle 19, al Pa­lazzo delle Feste di Bardo­necchia, accosterà magi­stralmente cibo e lirica, mettendo in scena e ser­vendo in tavola un evento culinario teatrale.
Ideata e condotta dal gior­nalista Antonio Lubrano, la cena avrà il sapore del melodramma: la soprano Chiara Giudice, il tenore Francesco Marcacci, il ba­ritono Ferruccio Finetti e la pianista Elena Poncina af­fronteranno a gran voce al­cune arie celebri del reper­torio melodrammatico. In­tanto, gli allievi – cuochi, de ll ‘ Istituto Alberghiero Formont di Oulx, realizze­ranno un menù per il pub­blico in sala, da degustare durante e dopo lo spettaco­lo. Si tratta di piatti dai nomi altisonanti, che com­pariranno in scena con un chiaro riferimento alle ope­re a cui si ispirano, oltre che ai compositori buongu­stai ed ai divi del bel canto a cui sono stati dedicati.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single